giovedì, 18 Aprile, 2024
HomeCampaniaPagani: Nomina Commissione Paritetica per il passaggio dell'ex zona contesa

Pagani: Nomina Commissione Paritetica per il passaggio dell’ex zona contesa

Nella giornata di lunedì il sindaco di Pagani, De Prisco, insieme all’amministrazione del Comune di Sant’Egidio del Monte Albino, ha avuto un incontro con il Prefetto, il dott. Francesco Esposito.

Durante l’incontro è stata ribadita la necessità del passaggio di tutti gli atti per
ottemperare alla sentenza n. 7855/23 del Consiglio di Stato di agosto scorso per il
passaggio di giurisdizione dell’ex zona contesa dal Comune di Sant’Egidio del Monte
Albino al Comune di Pagani.

Per questo motivo la giunta del sindaco De Prisco ha deliberato questa mattina, mercoledì 11 ottobre, la nomina della commissione composta dal segretario generale, dott.ssa Luisa Marchiaro, e dai responsabili dei settori Avvocatura, Pianificazione Urbanistica, Tributi e Cultura, Lavori Pubblici, Finanziario, Suap e Sicurezza Urbana, che avranno il ruolo di coordinamento, cooadiuvati di volta in volta da tecnici interessati per il superamento di ogni criticità nei tempi brevi.

Queste le parole del primo cittadino del comune di Pagani, l’avv. Raffaele Maria De Prisco:

«Come ho già ribadito anche nella mia risposta al comitato di Orta Loreto, Pagani non può
non essere contenta di avere questi nuovi cittadini nel suo territorio, persone laboriose e oneste che negli anni si sono dati da fare per costruirsi il proprio futuro. Vogliamo che tutte le fasi del passaggio siano eseguite senza errori proprio per garantire prima di tutto ai residenti e agli imprenditori i loro diritti, prima che abbiano disagi e disservizi per la mancata ottemperanza della legge. Sto già incontrando molti residenti dell’ex zona contesa e sono a disposizione di chiunque voglia parlarmi. È mio primario interesse ascoltare le loro esigenze e costruire giorno dopo giorno un territorio sempre più unito e prospero
».

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI