mercoledì, 12 Giugno, 2024
HomeAttualitàNuove proteste dei penalisti del Foro di Nocera Inferiore

Nuove proteste dei penalisti del Foro di Nocera Inferiore

Da questa mattina, 19 settembre e fino al prossimo 26, gli avvocati penalisti del Foro di Nocera Inferiore dichiareranno di essere in sciopero davanti ai giudici che chiameranno i processi.

Questa seconda astensione è causata dalle condizioni in cui, gli operatori della giustizia, sono chiamati ad operare.

L’ incontro, che ha avuto luogo nei giorni scorsi, tra il Presidente della Camera
Penale, avv. Nobile Viviano, la presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati, avv.
Anna Laura De Nicola
, ed il presidente del Tribunale, il dottore Colucci, per un confronto su problematiche prettamente “tecniche”, è stato utile.

Invece l’analisi della situazione relativa all’organico ed alla struttura che ospita gli Uffici Giudiziari ha inquadrato una situazione difficile.

In merito l’avvocato Viviano ha dichiarato:

«È necessario un intervento sia per incrementare la pianta organica di magistrati ed
amministrativi che per migliorare gli spazi di lavoro. In questa battaglia siamo tutti dalla stessa parte, ma è necessario un intervento serio e concreto: i numeri ci collocano al pari di una realtà come quella di Salerno rispetto all’utenza, ma con meno della metà dell’organico. Impensabile andare avanti in questo modo
»

Intanto, il Procuratore Capo Antonio Centore ha richiesto la convocazione
della Conferenza Permanente Circondariale per analizzare l’assegnazione alla Procura
di spazi, all’interno del Tribunale, da destinare alla consultazione dei fascicoli da parte degli avvocati ( stanza TIAP), come richiesto nella precedente astensione, nonché altri locali in cui sistemare la polizia giudiziaria.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI