mercoledì, 12 Giugno, 2024
HomeCampaniaPagani: giornata in ricordo del Tenente Marco Pittoni

Pagani: giornata in ricordo del Tenente Marco Pittoni

Giornata di commemorazione oggi a Pagani, a un giorno di distanza dall’anniversario numero 209 della nascita dell’Arma dei Carabinieri.

Se il 5 giugno è ricordato come data della concessione alla bandiera dell’Arma della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare per l’insieme di attività svolte nel corso della Prima Guerra Mondiale, il 6 giugno è il giorno del ricordo del Tenente Marco Pittoni.

La sua storia ci riporta al 6 giugno del 2008, quando nell’ufficio postale di Pagani di Corso Ettore Padovano fecero irruzione tre rapinatori. Quello stesso giorno, il Ten. Pittoni si trovava, insieme a un suo collega carabiniere, in borghese, nello stesso ufficio.

Con grande coraggio e senso del dovere, il Ten. Pittoni intimò ai rapinatori di lasciare le armi e arrendersi, ma questi, in risposta, cominciarono a sparare.

Da qui il coraggio del Tenente, che, per evitare che si potessero ferire fortuitamente gli utenti delle poste, senza impiegare la propria arma d’ordinanza, disarmò e immobilizzò uno dei rapinatori.

Subito dopo, però, lo stesso fu raggiunto da due proiettili da un altro dei tre delinquenti, alla gola e all’addome: nonostante le gravi ferite, il Tenente ebbe la forza di inseguire i malviventi, fin quando si accasciò, esanime, al suolo.

La vita di Marco Pittoni si spense poi all’Umberto I di Nocera Inferiore, dopo l’operazione chirurgica.

A distanza di 15 anni, questa mattina, dopo la celebrazione della Santa Messa alla chiesa del Corpo di Cristo, è avvenuta la deposizione della composizione floreale alla targa commemorativa posta all’esterno dell’ufficio postale di Corso Ettore Padovano.

Istituzioni cittadine, ufficiali dell’Arma, esponenti di Libera Campania e tutti i cittadini presenti nel luogo della commemorazione hanno assistito all’appuntamento con grande commozione.

Le interviste di Radio Base:

Sindaco di Pagani, Lello De Prisco
Consigliere provinciale, Gerardo Palladino
Referente Libera presidio di Pagani, Teresa Fiore
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI