sabato, 4 Febbraio, 2023
Home Attualità Pagani: Premio Nazionale per l'impegno civile "Marcello Torre"

Pagani: Premio Nazionale per l’impegno civile “Marcello Torre”

Conto alla rovescia in città per il il Premio dedicato al sindaco Marcello Torre. Saranno Diego Bianchi e Roberto Saviano i protagonisti dell’edizione 2022 del Premio che si svolgerà nei giorni 11 e 12 dicembre presso l’Auditorium “S. Alfonso Maria dei Liguori”. Un’edizione particolarmente significativa, che coincide con il quarantesimo anniversario della fondazione dell’Associazione Marcello Torre, nata nel 1982 con l’obiettivo di tenere viva la memoria del Sindaco di Pagani Marcello Torre, in particolare attraverso l’annuale organizzazione del Premio a lui intitolato. Memoria, storia, riflessione, approfondimento, teatro, testimonianze saranno gli ingredienti di questo nuovo importante appuntamento, fissato per i giorni 11 e 12 dicembre, naturalmente a Pagani. A breve sarà reso noto il programma di dettaglio, il cui momento centrale sarà appunto, nella mattinata del 12 dicembre, il conferimento del Premio Nazionale per l’Impegno Civile a Diego Bianchi, noto conduttore della fortunata trasmissione televisiva Propaganda Live, e al giornalista e scrittore Roberto Saviano. Prevista la partecipazione anche di don Luigi Ciotti, presidente di Libera.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Legambiente festeggia il “Modello Baronissi”, la città leader dei comuni ricicloni

Questa mattina, alle 9:30, a Baronissi, si festeggiano i vent'anni di raccolta differenziata. Dall'1 % degli inizi del 2000...

Scenari Pagani, protagonista Mimmo Borrelli

Mimmo Borrelli torna a Scenari pagani e lo fa con un omaggio a Eduardo. Appuntamento con Il Gelo, sabato 4 febbraio, alle 20:45...

Stabilizzazione precari Asl Salerno, Fials provinciale in pressing. Il commento di Carlo Lopopolo

Il segretario provinciale del sindacato Fials Salerno (Federazione Italiana Autonoma Lavoratori Sanità), Carlo Lopopolo, in una lettera all'Asl di Salerno, ha chiesto...

Salerno, agente aggredito da un detenuto in ospedale. Le parole di Ciro Auricchio

Al reparto detentivo dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, un agente della polizia penitenziaria è stato aggredito da...