lunedì, 27 Giugno, 2022
Home Campania Sarno: i medici dell'Usca rifiutano l'impiego. La senatrice Angrisani: «Dimettetevi tutti!»

Sarno: i medici dell’Usca rifiutano l’impiego. La senatrice Angrisani: «Dimettetevi tutti!»

A circa due settimane dall’approvazione della delibera con cui il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora inviava una serie di proposte al Ministro della Salute Roberto Speranza, alla Regione Campania e alla direzione dell’Asl di Salerno per la riapertura del reparto ortopedico, da cui aveva ottenuto il via libera per l’integrazione del personale medico del Pronto Soccorso con i medici dell’Usca, le Unità Speciali di Continuità Assistenziale, per i codici bianchi e verdi, un nuovo colpo di scena segna la questione ospedaleMartiri di Villa Malta” di Sarno.

I medici dell’Usca, il cui approdo era previsto per fine giugno, hanno rifiutato l’impiego all’interno del Pronto soccorso, e come conseguenza, il primario di Cardiologia, Gerardo Riccio, ha minacciato le dimissioni.

Nonostante il concorso indetto dall’Asl Salerno per le assunzioni dei medici dell’emergenza urgenza e ortopedia, e l’immissione in ruolo presso il nosocomio di due medici del reparto ostetricia e ginecologia, progressi confermati dalla deputata del MoVimento 5 Stelle, Virginia Villani, tutto ciò rappresenta una criticità di non poco conto per il direttore sanitario della struttura Rocco Calabrese, in difficoltà nel garantire i livelli minimi di assistenza per l’utenza, con la situazione che, giorno dopo giorno, si complica sempre di più.

«Una telenovela», con queste parole, la senatrice di Alternativa, Luisa Angrisani, definisce questa condizione. La stessa, intimando le dimissioni dei responsabili, afferma: «Ritengo che la politica abbia delle forti responsabilità su questa incresciosa vicenda. Mi chiedo il M5S, soprattutto i suoi parlamentari locali, che ancora oggi continuano ad annunciare fantasiose soluzioni, De Luca, padre e figlio, cosa hanno da dire!».

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Campania: a luglio delegazione marocchina a Salerno e Napoli per rafforzare la cooperazione

Rafforzare le relazioni commerciali, culturali e musicali tra la Campania ed il Marocco. Questo è l'imperativo datosi dalla delegazione marocchina in visita...

Cava de’ Tirreni: domenica 3 luglio torna la disfida dei trombonieri

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, si è tenuta la presentazione della 46ª edizione della "Disfida dei Trombonieri",...

Salerno: “Un gol per l’Ucraina” all’Arechi per ricostruire un ospedale distrutto

Lo stadio Arechi di Salerno apre le porte della solidarietà. Infatti, Nazionale Artisti Tv e Play2Give saranno all’Arechi per l'evento "Un gol...

Italia Viva: Mario Polichetti nominato responsabile dell’area materno-infantile

Il medico salernitano Mario Polichetti è il nuovo responsabile nazionale dell'area materno-infantile di Italia Viva. Il primario del reparto...