lunedì, 27 Giugno, 2022
Home Attualità Sarno: libri e solidarietà per il trentesimo compleanno dell'Asi

Sarno: libri e solidarietà per il trentesimo compleanno dell’Asi

L’Associazione di Solidarietà Internazionali di Sarno domenica 29 maggio alle 18 festeggerà i suoi trent’anni d’attività con la presentazione del libro “Pezzi d’amore dove non c’è spazio per amarsi” di Emanuela Marmo presso il Palazzo di Città.

Dopo un proficuo trentennio di lavoro per l’amore dei popoli non sarebbe certamente potuta mancare la raccolta di brevi testi d’amore della Marmo, il cui ricavato sarà interamente devoluto.

Attese, nozze, speranze, desideri, abbandoni, dubbi, erotismo. Sono questi alcuni dei temi del libro, che racchiude in sé storie e poesie che tanto ricordano un diario o una lettera.

Nulla si sa degli autori dei testi, ma i sottotitoli permettono di delinearne un profilo, capire molto dei loro sentimenti.

Nel corso della presentazione saranno letti alcuni testi, con l’accompagnamento del chitarrista Rosario Galluzzo e modererà la giornalista Rosaria Carifano.

Chiunque voglia lasciare una donazione riceverà un’edizione speciale del libro.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Campania: a luglio delegazione marocchina a Salerno e Napoli per rafforzare la cooperazione

Rafforzare le relazioni commerciali, culturali e musicali tra la Campania ed il Marocco. Questo è l'imperativo datosi dalla delegazione marocchina in visita...

Cava de’ Tirreni: domenica 3 luglio torna la disfida dei trombonieri

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, si è tenuta la presentazione della 46ª edizione della "Disfida dei Trombonieri",...

Salerno: “Un gol per l’Ucraina” all’Arechi per ricostruire un ospedale distrutto

Lo stadio Arechi di Salerno apre le porte della solidarietà. Infatti, Nazionale Artisti Tv e Play2Give saranno all’Arechi per l'evento "Un gol...

Italia Viva: Mario Polichetti nominato responsabile dell’area materno-infantile

Il medico salernitano Mario Polichetti è il nuovo responsabile nazionale dell'area materno-infantile di Italia Viva. Il primario del reparto...