lunedì, 27 Giugno, 2022
Home Campania Amalfi: tutto pronto per la regata delle Antiche Repubbliche Marinare

Amalfi: tutto pronto per la regata delle Antiche Repubbliche Marinare

Sarà il cuore pulsante della città di Amalfi ad accogliere, dal 5 al 18 giugno, dopo sei anni di attesa, la storica regata delle antiche Repubbliche Marinare.

Una rievocazione storica per celebrare i sessantasei anni di avvincenti duelli sul mare tra Amalfi, Genova, Pisa e Venezia, trecentoventi figuranti in costume storico in un appuntamento dal sapore internazionale, tanto amato da turisti e amalfitani.

A giocarsi la sfida, con arrivo ad Atrani, anche undici atleti della Nazionale Italiana Canottaggio, fra cui Giovanni Abbagnale, suo figlio Vincenzo e il campione del mondo under 23 Salvatore Monfrecola.

Inoltre, per la prima volta nella storia, a vogare saranno anche le donne, in una gara a equipaggi misti, pensata proprio per loro. Una novità che porta con sé entusiasmo, forza e uguaglianza.

L’altra grande novità dell’edizione di quest’anno è il corteo storico rivisitato, che non si terrà più il giorno della regata, ma quello che lo precede, al calar del sole, mentre per il gran finale non potranno mancare i fochi d’artificio da ammirare sul lungomare d’Amalfi.

«Che questa manifestazione sia messaggera di pace.» è questo l’augurio del sindaco Daniele Milano, che attendeva da sei anni questo evento, già sospeso per due anni a causa della pandemia. «Quest’anno proponiamo un ventaglio di eventi di assoluto spessore ma anche grandi novità importanti, a partire dalla diversa distribuzione di quelli che sono gli appuntamento tradizionali. Mi inorgoglisce pensare che i primi atleti delle primissime edizioni erano i pescatori, oggi sono i campioni del canottaggio italiano. Agonismo e tradizione, storia e sport.»

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Campania: a luglio delegazione marocchina a Salerno e Napoli per rafforzare la cooperazione

Rafforzare le relazioni commerciali, culturali e musicali tra la Campania ed il Marocco. Questo è l'imperativo datosi dalla delegazione marocchina in visita...

Cava de’ Tirreni: domenica 3 luglio torna la disfida dei trombonieri

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, si è tenuta la presentazione della 46ª edizione della "Disfida dei Trombonieri",...

Salerno: “Un gol per l’Ucraina” all’Arechi per ricostruire un ospedale distrutto

Lo stadio Arechi di Salerno apre le porte della solidarietà. Infatti, Nazionale Artisti Tv e Play2Give saranno all’Arechi per l'evento "Un gol...

Italia Viva: Mario Polichetti nominato responsabile dell’area materno-infantile

Il medico salernitano Mario Polichetti è il nuovo responsabile nazionale dell'area materno-infantile di Italia Viva. Il primario del reparto...