lunedì, 27 Giugno, 2022
Home Campania Avellino e provincia Elezioni EDA Salerno, eletti i 22 candidati al Consiglio. Ora tocca al...

Elezioni EDA Salerno, eletti i 22 candidati al Consiglio. Ora tocca al presidente

Sono avvenute ieri le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Eda Salerno (Ente d’Ambito per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani), che hanno registrato solo vincitori, dato che tutti i candidati si erano presentati alla stessa lista “Insieme Ambiente“.

Infatti, alla sede dell’ente (situata in via Sabato Visco, a Salerno), come di norma, hanno avuto diritto di voto i sindaci dei comuni di tutta la provincia di Salerno (a esclusione di Albanella e Cicerale perché commissariati) più i sindaci di tre comuni dell’Irpinia che comunque rientrano nel territorio salernitano.

Il Consiglio, organo in carica da 4 anni, è composto in totale da 22 membri, individuati in base alla fascia comunale di appartenenza:

  1. 9 membri appartenenti ai comuni con popolazione superiore ai 30mila abitanti (fascia A);
  2. 9 membri appartenenti ai comuni con popolazione compresa trai 5mila e i 30mila abitanti (fascia B);
  3. 4 membri appartenenti ai comuni con popolazione inferiore ai 5mila abitanti.

Le operazioni di voto, cominciate ieri mattina alle 8 e terminate alle 18, hanno visto la votazione di 85 sindaci su un totale di 159 aventi diritto, distribuiti in 7 su 9 per la fascia A, 38 su 42 per la fascia B e 40 su 108 per la fascia C.

Dunque, lo spoglio ha sancito l’elezione di:

  1. Fascia A – Giovanni Coscia (presidente uscente dell’EDA, Salerno); Roberto Robustelli (Sarno); Cosimo Ferraioli (Angri); Giuseppe Campitiello (Pagani); Pasquale Sorrentino (Salerno); Federico Piccolo (Nocera Inferiore); Giuseppe Aliotti (Cava de’ Tirreni); Domenico Mazzeo (Salerno); Vincenzo Botte (Battipaglia).
  2. Fascia B – Vincenzo Sessa (Fisciano); Silvia Pisapia (Casal Velino); Vincenzo Garofalo (Sala Consilina); Beniamino Castelluccio (Pontecagnano); Antonio La Mura (Sant’Egidio del Monte Albino); Luigi Punzo (Capaccio Paestum); Vincenzo Puglia (Vallo della Lucania); Francesco Perretta (Castellabate); Luca D’Ambrosio (Campagna).
  3. Fascia C – Sergio Bonito (Minori); Oscar Imbriaco (Laviano); Antonio Manzi (Monteforte Cilento); Luigi Brusco (Vibonati).

Nei prossimi giorni avverrà l’insediamento del nuovo Consiglio e l’elezione del nuovo presidente.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Campania: a luglio delegazione marocchina a Salerno e Napoli per rafforzare la cooperazione

Rafforzare le relazioni commerciali, culturali e musicali tra la Campania ed il Marocco. Questo è l'imperativo datosi dalla delegazione marocchina in visita...

Cava de’ Tirreni: domenica 3 luglio torna la disfida dei trombonieri

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, si è tenuta la presentazione della 46ª edizione della "Disfida dei Trombonieri",...

Salerno: “Un gol per l’Ucraina” all’Arechi per ricostruire un ospedale distrutto

Lo stadio Arechi di Salerno apre le porte della solidarietà. Infatti, Nazionale Artisti Tv e Play2Give saranno all’Arechi per l'evento "Un gol...

Italia Viva: Mario Polichetti nominato responsabile dell’area materno-infantile

Il medico salernitano Mario Polichetti è il nuovo responsabile nazionale dell'area materno-infantile di Italia Viva. Il primario del reparto...