martedì, 21 Settembre, 2021
Home Attualità Meeting dei Giovani a Salerno: la Ministra Dadone aprirà la manifestazione

Meeting dei Giovani a Salerno: la Ministra Dadone aprirà la manifestazione

Quattro giorni quelli in programma a Salerno, dal 16 al 19 settembre, con 110 giovani, 7 regioni coinvolte, per la quarta edizione del Meeting Nazionale dei Giovani, organizzato da Moby Dick ETS e cofinanziato dal programma Erasmus+, presso il Saint Joseph Resort.

Ad aprire la manifestazione, la Ministra alle Politiche Giovanili, Fabiana Dadone.
Tema scelto: “Youth Work Academy”, un progetto di dialogo tra regioni italiane, per creare insieme una Academy formativa per gli Youth Workers che sia al servizio della comunità.

ENGAGE, ACT, CONNECT ED EMPOWER della Strategia Europea per la Gioventù, saranno gli argomenti all’ordine del giorno.

Sedute in plenaria, gruppi di lavoro, elaborazione di policy papers da discutere con attori istituzionali, caratterizzeranno i 4 giorni che vedranno, a conclusione dell’evento, l’istituzione ufficiale di una vera e propria Academy destinata al mondo giovanile.

Campania, Calabria, Puglia, Basilicata, Sicilia, Sardegna e Molise saranno protagoniste di attività di dialogo e processi partecipativi, atti a coinvolgere fasce e categorie della popolazione nella costruzione di nuove politiche partendo dalle proprie necessità. Nello specifico il Meeting Nazionale dei Giovani si propone di mettere in contatto categorie diverse e il più ampio spettro di persone, in primis giovani.

GRUPPI DI LAVORO
ENGAGE – focus sul tema dello “youth work” lavorando alla definizione di cosa significhi e cosa rappresenti.
CONNECT – si analizzano i rapporti che gli “youth worker” hanno con i portatori di interesse e come si possano creare o mantenere relazioni utili allo sviluppo delle politiche giovanili sul territorio.
EMPOWER – si lavorerà alla definizione delle abilità e competenze degli “youth worker” col supporto di documenti europei, nazionali e regionali come il repertorio delle qualifiche professionali e le buone prassi.
ACT – strategie di collaborazione dello Youth Work con la Pubblica Amministrazione e i portatori di interesse.

Necessario per tutti i partecipanti sarà il possesso del Green Pass.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Roccapiemonte modello per gli eventi post Covid

Due eventi, quelli in programma per far ripartire il mondo dello spettacolo in Campania e il Sud Italia in generale, con l’obiettivo...

La Ministra Dadone ai giovani del MNG Salerno: “Attendo a braccia aperte il risultato del vostro lavoro al Meeting”

È iniziata ieri pomeriggio la quarta edizione del Meeting Nazionale dei Giovani, organizzato da Moby Dick ETS e cofinanziato dal programma Erasmus...

Pagani, Sabato 18 settembre inaugurazione asilo nido comunale

Si apriranno sabato 18 settembre alle 10.30 le porte dell’asilo nido del comune di Pagani di via Pittoni.

Agro solidale, avviata attività di doposcuola, attività sportive e laboratori ludico ricreativi gratuiti.

L'azienda Consortile "Agro Solidale", nell'ambito del servizio Centro Polivalente per minori 6-14 anni, ha avviato attività di doposcuola, attività sportive e laboratori...