martedì, 21 Settembre, 2021
Home Attualità Sanità e cultura, al Pascale nasce il "libro sospeso"

Sanità e cultura, al Pascale nasce il “libro sospeso”

“Il libro sospeso” sbarca all’Istituto Nazionale dei Tumori “Pascale” di Napoli.

Manuali, ricettari, romanzi e ogni altro genere di libro saranno a disposizione dei pazienti dell’ospedale napoletano, che durante le terapie e le attese potranno prenderli in prestito, portarli a casa e lasciarne altri.
Non si tratterà di una sola libreria, ma di almeno una per reparto e al posto degli scaffali ci saranno dei pannelli mobili dotati di QR code per scaricare il libro associato al telefono della persona che lo inquadra.

I libri saranno donati da alcune librerie, ma anche di privati cittadini, che si dimostreranno interessati e che risponderanno all’avviso di manifestazione di interesse pubblicato sul sito istituzionale e sulla pagina Facebook dell’Istituto dei Tumori di Napoli.

“Questa iniziativa – afferma il direttore scientifico Nicola Normannoserve per migliorare le condizioni dei nostri pazienti durante la degenza, in un’ottica di sempre maggiore umanizzazione delle cure”.
“La malattia sia fisica che mentale – dice il direttore generale, Attilio Bianchi porta all’isolamento, il libro aiuta a mantenere un contatto con il mondo, allontanando dal pensiero fisso del dolore o dalla preoccupazione per la propria situazione. Il libro sospeso va, dunque, in questa direzione, aiutare non solo con la diagnosi e la cura il paziente ma anche con lo spirito. Insomma un’iniziativa volta alla presa in carico del paziente a 360 gradi”.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Nocera Inferiore, Fornitura libri di testo agli studenti delle Scuole Primarie e Secondarie di I e II grado – Anno Scolastico 2021/2022

Il Comune di Nocera Inferiore con delibera di G.C. n. 193/2021 e determina dirigenziale n.1597 del 16.09.2021, ha approvato criteri e modalità...

A Centola l’inaugurazione di una biblioteca comunale e di un centro socio assistenziale per gli anziani

Una nuova biblioteca comunale e un centro socio assistenziale per gli anziani. Verranno inaugurati giovedì 23 settembre, alle ore 17, a Centola....

Nocera Superiore, Colapesce e Di Martino in concerto il 26 settembre al Parco Archeologico per la rassegna Nuceria Music Fest

La coppia di cantautori Di Martino-Colapesce battezza la prima edizione della rassegna Nuceria Music Fest, in programma Domenica 26 Settembre al Parco Archeologico (ex Foro...

Bracigliano: chiodi conficcati nell’asfalto, Rescigno “provvedimenti e sanzioni per i vandali”

Dopo una lamentela arrivata sui social da parte di un utente, che lamenta di chiodi conficcati nell'asfalto lungo le strade comunali, il...