giovedì, 11 Agosto, 2022
Home Attualità Ripulita la Villa Comunale di Salerno: le dichiarazioni del sindaco Napoli

Ripulita la Villa Comunale di Salerno: le dichiarazioni del sindaco Napoli

È stata completata l’opera di ripulitura completa della Villa Comunale di via Roma deturpata da un gruppo di vandali criminali sui quali stanno indagando le forze dell’ordine, a cominciare dalla visione delle telecamere di video sorveglianza.

A renderlo noto, il sindaco Vincenzo Napoli, che ha colto l’occasione per rimarcare due elementi di forte preoccupazione:

“Negli ultimi mesi Salerno Pulita ha dovuto rimuovere centinaia di micro-discariche bonificando le aree aggredite dagli sversamenti abusivi. Ogni lunedì notte subiamo raid criminali di vere e proprie bande impegnate a rovistare tra l’indifferenziato alla ricerca di materiali da rivendere”.

“Questi due fenomeni — ha spiegato Napoli — sono un coacervo devastante di sciatteria, inciviltà, vandalismo, criminalità che mette a rischio l’igiene ed il decoro urbano. Talvolta è palese, con un’area ripulita al mattino che ridiventa una discarica al pomeriggio, l’intento di boicottare il servizio di pulizia per ragioni ed interessi oscuri. Dobbiamo renderci conto che chi mette in esser simili comportamenti è un delinquente che danneggia tre volte la collettività: sporca la proprietà pubblica; costringe le squadre di pulizia a interventi aggiuntivi che li distolgono (il personale e i mezzi sono sempre quelli) dall’attività in altre zone che restano scoperte; mette in cattiva luce Salerno a favore di altre destinazioni alimentando polemiche strumentali”.

Amministrazione, Forze dell’Ordine e Cittadini devono fare fronte comune ciascuno per la propria competenza: difendiamo Salerno dagli incivili, dai vandali, dai criminali”, ha concluso il primo cittadino.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Giffoni Film Festival: “Chi vuole ascoltare una fiaba?” allo Street Fest

Ai nostri microfoni Antonio Intorcia e Carlotta Boccaccino, rispettivamente regista e autrice e attrice della Solot Compagnia Stabile di Benevento:

Giffoni Film Festival: alla scoperta delle danze dell’Ottocento

Il racconto dell'impiego della danza per far conoscere storie e culture di epoche passate. Ai nostri microfoni Lella Lembo,...

Giffoni Film Festival: ospiti con “SIC” Paolo Simoncelli e Alice Filippi

Paolo Simoncelli e la regista Alice Filippi al Giffoni Film Festival hanno raccontato "SIC", il documentario sulla vita di Marco Simoncelli, il...

Giffoni Film Festival: “Oltre il confine” con Alessandro Valenti e Mamà

Protagonista in Sala Truffaut il film "Oltre il confine", prodotto con il patrocinio di Save The Children. A descrivere...