giovedì, 11 Agosto, 2022
Home Attualità Scafati: sempre meno assunzioni, la denuncia di Michele Grimaldi

Scafati: sempre meno assunzioni, la denuncia di Michele Grimaldi

Il capogruppo dei democratici e progressisti di Scafati, Michele Grimaldi, denuncia le mancate assunzioni che, a suo dire, dal 2019, peggiorano sempre più la qualità di vita dei cittadini. Ciò che più si teme è che il cimitero possa essere chiuso.

“Sono passati quasi due anni e di queste nuove assunzioni non ce n’è traccia: il personale del Comune, ridotto all’osso, è ormai allo stremo, con i servizi essenziali che peggiorano sempre di più. Come non bastasse che a causa della carenza di personale dell’Ente le strade siano sempre più sporche ed i cumuli di rifiuti più diffusi, la Polizia Municipale non possa adeguatamente controllare il territorio, gli uffici abbiano enormi difficoltà a rispondere alle istanze dei cittadini, e non si abbia nemmeno la facoltà di programmare progetti e intercettare fondi, adesso rischia di chiudere anche il Cimitero. – inizia così Michele Grimaldi la sua denuncia, e prosegue – “Nel frattempo, il Sindaco intona la solita stantia cantilena: le assunzioni si faranno dopo l’approvazione del Bilancio consuntivo, bilancio bocciato da parte del Collegio dei Revisori, e che aumenta il debito delle casse dell’Ente. La solita stantia cantilena, tra l’altro, che aveva già intonato in occasione delle precedenti votazioni sui fallimentari precedenti bilanci, approvati i quali si è passati non ad assumere nuovo personale, ma ad azzerare e rimodulare giunte, a distribuire incarichi, ad aumentare le criticità della macchina amministrativa. A Salvati resta una sola cosa da fare, l’unica che potrebbe fare per il bene della città: rassegnare le proprie dimissioni e liberare Palazzo Mayer dalla sua ingombrante, inutile e pericolosa presenza.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Giffoni Film Festival: “Chi vuole ascoltare una fiaba?” allo Street Fest

Ai nostri microfoni Antonio Intorcia e Carlotta Boccaccino, rispettivamente regista e autrice e attrice della Solot Compagnia Stabile di Benevento:

Giffoni Film Festival: alla scoperta delle danze dell’Ottocento

Il racconto dell'impiego della danza per far conoscere storie e culture di epoche passate. Ai nostri microfoni Lella Lembo,...

Giffoni Film Festival: ospiti con “SIC” Paolo Simoncelli e Alice Filippi

Paolo Simoncelli e la regista Alice Filippi al Giffoni Film Festival hanno raccontato "SIC", il documentario sulla vita di Marco Simoncelli, il...

Giffoni Film Festival: “Oltre il confine” con Alessandro Valenti e Mamà

Protagonista in Sala Truffaut il film "Oltre il confine", prodotto con il patrocinio di Save The Children. A descrivere...