lunedì, 27 Giugno, 2022
Home Attualità Avellino: 2500 persone da evacuare per bomba da disinnescare

Avellino: 2500 persone da evacuare per bomba da disinnescare

Il 25 luglio inizieranno le attività di disinnesco di un ordigno bellico nella città di Avellino risalente alla seconda guerra mondiale.

Sono circa 300 i volontari della Protezione Civile della Regione Campania che si impegneranno in questo delicato intervento di protezione e tutela dei cittadini.
Intanto, 2500 persone dovranno evacuare e per l’intera giornata del 25 luglio potranno sostare nelle scuole messe a disposizione dal Comune. L’intervento inizierà alle 6:30 e si concluderà alle 17.
Per raccogliere informare la popolazione residente sul piano operativo, domenica 18 luglio la Protezione Civile Regionale installerà dei gazebo informativi in Piazza Libertà, al Rione Mazzini e in Via Carafa.
Le persone che vorranno evacuare utilizzando i plessi scolastici, potranno recarsi al Parcheggio Mercatone, a Piazza Libertà o al Rione Mazzini dove li attenderà una navetta per trasportarli presso le scuole.
La Protezione Civile della Regione Campania, inoltre, effettuerà un servizio di pre-allertamento della popolazione con l’uso di megafoni.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Campania: a luglio delegazione marocchina a Salerno e Napoli per rafforzare la cooperazione

Rafforzare le relazioni commerciali, culturali e musicali tra la Campania ed il Marocco. Questo è l'imperativo datosi dalla delegazione marocchina in visita...

Cava de’ Tirreni: domenica 3 luglio torna la disfida dei trombonieri

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, si è tenuta la presentazione della 46ª edizione della "Disfida dei Trombonieri",...

Salerno: “Un gol per l’Ucraina” all’Arechi per ricostruire un ospedale distrutto

Lo stadio Arechi di Salerno apre le porte della solidarietà. Infatti, Nazionale Artisti Tv e Play2Give saranno all’Arechi per l'evento "Un gol...

Italia Viva: Mario Polichetti nominato responsabile dell’area materno-infantile

Il medico salernitano Mario Polichetti è il nuovo responsabile nazionale dell'area materno-infantile di Italia Viva. Il primario del reparto...