giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Capaccio Paestum: sabato il taglio del nastro del lungomare

Capaccio Paestum: sabato il taglio del nastro del lungomare

Inaugurazione prevista per sabato 12 giugno, alle ore 18.00, in località Laura Mare, per il primo tratto di lungomare della Città di Capaccio Paestum.

Si tratta, in particolare, del primo stralcio dell’intervento per la riqualificazione ambientale e messa in sicurezza della fascia litoranea della Città. Alla cerimonia, che si terrà nel rispetto delle norme anti Covid, interverrà, insieme al sindaco Franco Alfieri, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

L’opera è stata finanziata dalla Cassa depositi e prestiti con i fondi del risparmio postale, per un importo pari a € 1.500.000, responsabile unico del procedimento è l’ingegnere Giovanni Vito Bello e questo primo stralcio rinnoverà 1.100 metri di litorale.

“Inauguriamo la prima parte di un’opera rivoluzionaria per Capaccio Paestum. La Città, pur avendo una delle fasce litoranee più conosciute e gettonate della Campania, non ha avuto finora un metro di lungomare riqualificato adatto a consentire una passeggiata in sicurezza. Il progetto che noi abbiamo approvato, e del quale inauguriamo per ora il primo tratto, conferirà alla fascia litoranea un volto completamente nuovo, darà finalmente dignità e sicurezza a un’area per anni lasciata nell’abbandono e nel degrado e offrirà un nuovo impulso anche alle attività turistiche che su esso insistono, perché potranno così lavorare non solo nella stagione estiva ma per tutto l’anno. Quando abbiamo immaginato quest’opera a molti sembrava un sogno. Ma con coraggio, passione, tenacia e abnegazione abbiamo fatto in modo che diventasse realtà”, ha affermato il primo cittadino.

L’importo complessivo per i lavori del progetto, avviato a gennaio 2020 e totalmente finanziato, è di € 5.862.268,53.

Il risultato sarà un lungomare di 3km lungo la fascia litoranea del Comune: un’opera che, anche grazie agli interventi previsti nel Piano di assestamento forestale, va a valorizzare un litorale interessato da numerose infrastrutture, attività turistiche e ricettive che rappresentano una parte economica consistente del tessuto imprenditoriale locale.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...