giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Inaugurata la sede vaccinale di Capaccio Paestum: al via i vaccini al...

Inaugurata la sede vaccinale di Capaccio Paestum: al via i vaccini al comparto turistico

Ha preso il via la campagna vaccinale contro il Covid19 per gli operatori turistici del Cilento, organizzata da Confindustria Salerno in collaborazione con il Gal Terra è Vita.

Il Comune di Capaccio Paestum ha messo a disposizione la sede vaccinale, presso la Palestra Olimpia di Capaccio Scalo, e il personale medico, coprendo i costi logistici ed organizzativi.

Coinvolti nelle somministrazioni i primi 1000 lavoratori che hanno scelto di aderire alla campagna; il vaccino utilizzato sarà quello prodotto dalla Johnson & Johnson che, non necessitando di richiamo, consente di dimezzare i tempi di immunizzazione.

“Prosegue l’impegno di Confindustria Salerno in tema di vaccinazioni agli operatori turistici. Ringraziamo, in particolare la Regione Campania, l’Asl di Salerno, il  Gal Terra è Vita e il Comune di Capaccio. L’obiettivo è quello di rendere al più presto l’intera provincia di Salerno Covid free in modo da accogliere i turisti in piena sicurezza e consentire alla nostra economia di ripartire. Già registriamo segnali di ripresa del comparto, l’auspicio è che la nostra terra possa tornare ad essere tra le più gettonate mete turistiche in Italia e al mondo”, ha dichiarato Giovannantonio Puopolo, Presidente del Gruppo Alberghi, Turismo e Tempo libero di Confindustria Salerno.

“Siamo alla vigilia di una stagione estiva che vuole essere di ripresa. Per questo motivo abbiamo fatto in modo che le nostre aziende potessero essere pronte a offrire una garanzia in più ai turisti che sceglieranno di trascorrere le loro vacanze nelle meravigliose località della nostra provincia. Un territorio che ha tanto da offrire e che non è solo costa, ma anche aree interne. Per questo motivo nei prossimi giorni si partirà con le vaccinazioni anche nell’hub allestito a Pellezzano”, ha sottolinento Giovanni Giugliano, direttore  GAL Terra è Vita.

“Favorire la vaccinazione degli operatori turistici significa mettere in sicurezza non solo i lavoratori di un settore così importante per il nostro territorio, ma anche garantire maggiore sicurezza a visitatori e turisti che sceglieranno Capaccio Paestum. È per questo che abbiamo accolto con entusiasmo e abbiamo deciso di sostenere l’iniziativa organizzata da Confindustria Salerno in collaborazione con il Gal Terra è Vita. Rendere la nostra terra Covid free vorrà dire offrire a turisti italiani e stranieri un motivo in più per soggiornare nella Città dei Templi”, ha aggiunto Franco Alfieri, Sindaco di Capaccio Paestum.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...