venerdì, 27 Maggio, 2022
Home Attualità "CAM-ON-Accendi la camera" in anteprima al P.O. Umberto I

“CAM-ON-Accendi la camera” in anteprima al P.O. Umberto I

Prevista per lunedì prossimo, 31 maggio, alle ore 11.00, presso il reparto pediatrico DH dell’Ospedale di Nocera Inferiore, la presentazione, in anteprima nazionale, di “CAM-ON-Accendi la camera!”

Il progetto, promosso in ambito ospedaliero dall’Associazione Oltre Le Parole onlus e realizzato grazie al sostegno della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale, ha lo scopo di realizzare attività innovative per i bambini e le famiglie del reparto U.O.S. DH OncoEmatologia Pediatrica.

Sarà dunque realizzata, per la prima volta in Italia, una piattaforma web interattiva attraverso cui i piccoli pazienti e le famiglie potranno sia accedere a degli esclusivi contenuti dedicati, sia interagire dal vivo con le figure ludico-sanitarie di riferimento.

L’iniziativa, accolta dalla Dottoressa responsabile del reparto, Rosanna Di Concilio, è un progetto pilota replicabile successivamente in altri reparti pediatrici, che mira a implementare le risorse a disposizione per i bambini ricoverati con una chiave ludica, al fine di ridurne paure e angosce.

“Cam-ON! Accendi la Camera” nasce da un’idea del Presidente di Oltre le Parole onlus, Pascal La Delfa, fondatore della prima scuola nazionale per Operatori di Teatro nel Sociale e “clown dottore” professionista in ospedale per oltre venti anni. All’idea iniziale, hanno poi aderito la dottoressa Carolina Damiani, (Ludoterapista DH OncoEmatologico Pediatrico Ospedale Umberto I Nocera Inferiore per Associazione OASI, Operazione Assistenza Sostegno Infanzia) e la Scuola di teatro Crescere Insieme oltre il teatro di Mercato San Severino, diretta da Rosa Santoro e Alfonsina Della Rocca, con gli allievi attori adulti e adolescenti guidati da Clotilde Grisolia e Gianpo Giordano, con la collaborazione del musicista Raffaele Terlizzi.

I risultati del progetto saranno seguiti dalla facoltà di Sociologia dell’Università di Salerno, grazie all’adesione del professor Paolo Diana del Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione.

Al progetto hanno attualmente contribuito anche: Distribuzioni Editoriali sas di M. Bisogno
Salerno; Gruppo Editoriale Raffaello; lo scrittore David Conati; 45° Parallelo Studio di Enrico Landi – Fisciano (SA); Quarta Rete di Cava de Tirreni (SA) Regia Video Roberto Cicco.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Scafati: il sindaco Salvati partecipa al flash mob a favore degli avvocati del Tribunale di Nocera

Come altri sindaci del territorio, anche Cristoforo Salvati, primo cittadino di Scafati ha dimostrato la sua vicinanza agli avvocati del Tribunale di...

Amalfi: tutto pronto per la regata delle Antiche Repubbliche Marinare

Sarà il cuore pulsante della città di Amalfi ad accogliere, dal 5 al 18 giugno, dopo sei anni di attesa, la storica...

San Marzano sul Sarno: la Zuottolo in campo a sostegno della manifestazione per la tutela del tribunale

«Da sindaco e da avvocato ho preso parte alla manifestazione degli amministratori locali dell'Agro perché il Tribunale di Nocera Inferiore non può...

Sarno: libri e solidarietà per il trentesimo compleanno dell’Asi

L'Associazione di Solidarietà Internazionali di Sarno domenica 29 maggio alle 18 festeggerà i suoi trent'anni d'attività con la presentazione del libro "Pezzi...