giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Il Deputato Casciello è per la riqualificazione industriale di Napoli Est

Il Deputato Casciello è per la riqualificazione industriale di Napoli Est

L’onorevole Gigi Casciello, Deputato di Forza Italia, richiede un risanamento e una riqualificazione industriale per l’area est di Napoli.
“Nell’area est del napoletano è presente una buona fetta della Zona Economica Speciale Campania, che come le altre Zes sarà oggetto di una profonda e incisiva riforma promossa dal ministro per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, grazie alla quale aumenterà l’attrattività dell’area per gli investitori nazionali e internazionali. – afferma l’onorevole Casciello – È però fondamentale l’impegno di tutti gli attori, il governo nazionale, quello cittadino e quello regionaleIl collega Gennaro Migliore, nella replica al question time al ministro Carfagna, ha giustamente accennato alla necessità che la Regione Campania proceda quanto prima alla stipula del protocollo d’intesa con Cassa Depositi e Prestiti. Quel protocollo – conclude – tra Regione Campania e CDP è una priorità, va firmato presto e messo a sistema con le iniziative proposte dal Ministero per il Sud“.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...