giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Esondazioni fiume Sarno, I sindaci dell'agro - nocerino chiedono incontro urgente alla...

Esondazioni fiume Sarno, I sindaci dell’agro – nocerino chiedono incontro urgente alla Regione

A seguito delle abbondanti piogge di inizio mese e a quelle verificatesi a febbraio che hanno causato esondazioni del fiume Sarno e dei torrenti tributari Solofrana e rio Sguazzatoio nelle zone comprese tra Pagani e San Marzano Sul Sarno, Scafati e Castel San Giorgio e Nocera Superiore, i sindaci dell’agro – nocerino hanno scritto al Presidente della Regione Campania Vicenzo De Luca e al Vice Presidente Fulvio Bonavitacola, chiedendo un incontro urgente.

La richiesta nasce dalla necessità di avere conoscenza dello stato dell’arte del GPS relativo alla sistemazione idraulica, con conseguente riduzione del rischio idrogeologico del fiume Sarno, compresa la rete di affluenti e canali ad esso connessi, attraverso la regimentazione idraulica dell’asta fluviale, la realizzazione di vasche di laminazione di idonea portata e di una seconda foce del fiume Sarno.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...