giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Campania in zona rossa

Campania in zona rossa

Campania in zona rossa da lunedì 8 marzo 2021. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato il Decreto. Il passaggio in zona rossa determina una rigida stretta su divieti e regole, in particolare sugli spostamenti. Sono pochi i movimenti consentiti. Vediamo dunque cosa si può fare e cosa no. Spostamenti dal comune: in zona rossa non è consentito spostarsi, anche all’interno del proprio comune. Si può solo per motivi di lavoro, urgenza o salute. E per giustificarlo serve l’autocertificazione. Spostamenti dalla regione: gli spostamenti tra regioni sono vietati fino al 27 marzo. Ci si può spostare solamente con autocertificazione e per i seguenti motivi: lavoro, urgenza, salute. Visite ad amici e parenti: non è consentito, in base al nuovo Dpcm Draghi, far visita ad amici e parenti, né fuori dal proprio comune né all’interno di esso. Seconde case: in zona rossa è vietato spostarsi verso le seconde case. Bar e ristoranti: bar e ristoranti sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto e per la consegna a domicilio. Negozi aperti: i negozi in zona rossa sono chiusi. Restano aperte farmacie e punti vendita di beni di prima necessità. Parrucchieri e centri estetici: in zona rossa parrucchieri, barbieri e centri estetici sono chiusi. Sport: in zona rossa è consentita l’attività motoria in prossimità della propria abitazione e con l’obbligo di indossare la mascherina. L’attività sportiva è consentita solo in forma individuale. Mostre e musei: in zona rossa musei e mostre sono chiusi.

Le attività dei servizi di ristorazione (es. bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) possono continuare la propria attività con le seguenti modalità: apertura al pubblico dalle ore 5.00 alle ore 18.00 Consumo al tavolo per max 4 persone, salvo che siano tutti conviventi. Dopo le 18.00 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici o aperti al pubblico. Consegna a domicilio consentita sempre, nel rispetto delle norme igienico sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto. Asporto consentito fino alle 22.00 con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. Asporto consentito fino alle 18.00 esclusivamente per i soggetti che svolgono come attività prevalente una di quelle identificate con i codici ATECO 56.3 (bar, pub, birrerie, caffetterie, enoteche) e 47.25 (commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati). Ristorazione senza limiti di orario negli alberghi e nelle strutture ricettive, per i soli clienti alloggiati. Attività delle mense e del catering continuativo su base contrattuale. Esercizi di somministrazione degli alimenti e bevande nelle aree di servizio e di rifornimento carburante situate lungo le autostrade, negli ospedali e negli aereoporti. Questa la lista completa di quelle autorizzate a restare aperte:

1)Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimenti vari).
2)Commercio al dettaglio di prodotti surgelati.
3)Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici.
4)Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2), ivi inclusi gli esercizi specializzati nella vendita di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione.
5)Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.
6)Commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4).
7)Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati x Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari.
8)Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature.
9)Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati.
10)Commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati.
11)Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici.
12)Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio.
13)Commercio al dettaglio di confezioni e calzature per bambini e neonati.
14)Commercio al dettaglio di biancheria personale.
15)Commercio al dettaglio di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati.
16Commercio di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori.
17)Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli in esercizi specializzati.
18)Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica).
19)Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati.
20)Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati.
21)Commercio al dettaglio di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti.
22)Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati.
23)Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia.
24)Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento.
25)Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini.
26) Commercio al dettaglio di articoli funerari e cimiteriali.
27)Commercio al dettaglio ambulante di: prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati.
28)Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono.
29)Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici.

Dott. Andrea Perrino
Commercialista, Tributarista, Revisore dei Conti, Revisore Enti Locali, Giornalista Pubblicista, Docente Formazione Professionale
Angri (SA) C.so Italia, 43
tel 0810661626
Riceve lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17:00 alle 19:30

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...