giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Pagani, dimissioni vicesindaco: i motivi della scelta

Pagani, dimissioni vicesindaco: i motivi della scelta

“Motivi strettamente personali, legati a questioni di salute mi inducono a rassegnare le dimissioni”, scrive Mena Pappalardo, per evitare polemiche e confusione in merito alla sua scelta.

“Da oggi le deleghe conferitemi, in data 24 ottobre 2020, vengono dunque riconsegnate al Sindaco, che potrà disporne nella maniera più costruttiva per le esigenze della città. Ho cercato, in questi mesi, di essere vicina alla gente, alle esigenze della città; restando disponibile al dialogo e al confronto, pur rimanendo ferma sui i miei principi. Ho cercato di armonizzare i bisogni, le linee programmatiche, le norme, le scarse e contingentate risorse economiche e finanziarie del nostro comune. È stato un impegno di responsabilità e di concretezza”, afferma la Pappardo.

“Pagani esige attenzione e dedizione. Ringrazio quanti hanno voluto affidare a me i loro problemi e richieste. Non sempre ho potuto dare le risposte desiderate e attese, ma non ho fatto mai promesse che non potessero essere mantenute. Nel lasciare il mio incarico, ringrazio il Sindaco per la fiducia e stima per avermi coinvolto in questa avventura bella e faticosa. A Lui auguro di raccogliere i visibili risultati dell’azione amministrativa per cui si è speso senza riserve, sin dal primo momento con coraggio e dedizione. Ringrazio e auguro di cuore ai colleghi Assessori un proficuo lavoro. Abbiamo condiviso confronti, speranze e preoccupazioni valutando di volta in volta la soluzione più corrispondente e responsabile alle nostre esigenze per il rilancio socio economico e culturale della nostra amata Pagani. Infine non posso non ringraziare i Responsabili di Settore e i dipendenti comunali, dai quali ho compreso la complessità e le difficoltà della macchina amministrativa. Pur essendo in forte difficoltà per l’esiguo numero di risorse umane, hanno collaborato, supportandomi in questi mesi.

Per tutto quanto esposto, ritengo Pagani una città che necessità di un lavoro complesso e impegnativo. Non potendolo io in questo momento assicurare, rassegno le mie dimissioni”, conclude la vicesindaco dimissionaria.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...