lunedì, 12 Aprile, 2021
Home Attualità La Proloco di Sarno non si ferma nonostante l’emergenza Covid-19 e porta...

La Proloco di Sarno non si ferma nonostante l’emergenza Covid-19 e porta vanti progetti a distanza

Sarno. La Proloco guidata dal Presidente, Vincenzo Cerrato, non si ferma nonostante il Covid, e continua a portare avanti progetti e concorsi a distanza ed a pianificare l’attività per il prossimo anno.

Da qualche settimana, infatti, l’associazione si è fatta fautrice della campagna di sensibilizzazione a favore dell’utilizzo delle mascherine, effettuando delle donazioni totalmente gratuite di questo tipo di dispositivi di protezione personale. Sono state coinvolte dapprima tutte le chiese della comunità sarnese, per passare poi agli istituti scolastici e persino alle Forze dell’Ordine e alle varie organizzazioni attive nel sociale, come ad esempio la Protezione Civile “I Sarrastri”, che in questo periodo di emergenza opera incessantemente nella cittadina.

Numerose sono poi le iniziative di aggregazione, seppur a distanza.
All’attivo alla data attuale, infatti, la Proloco di Sarno ha due concorsi: “Un nuovo canto di Natale”, che prevede l’invio di brevi poesie o testi scritti da adulti e piccini, per cercare di portare un po’ di spensieratezza in questo periodo buio, rievocando la confortante atmosfera natalizia, o analizzando questi giorni, sperando in un graduale ritorno alla normalità. Per questa iniziativa l’Associazione ha ricevuto il plauso e la collaborazione spontanea di numerose scuole presenti in città.
Non si ferma nemmeno il consueto concorso dei presepi più belli, giunto alla sua 44sima edizione. “Natale in casa… Proloco” quest’anno si svolgerà in maniera diversa e del tutto telematica. I partecipanti potranno inviare tutto ciò che riguarda le loro creazioni all’indirizzo email dell’Ente e verranno premiati coloro che otterranno più “Like” sulla pagina Facebook.

Non meno importante è l’adesione alla campagna lanciata dallo speaker di Radio KissKiss, Pippo Pelo, “Le Proloco si illuminano”, iniziativa promossa dall’Unione Nazionale ProLoco Italiane (UNPLI), per la quale la Proloco di Sarno ha ottenuto persino il patrocinio morale dell’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Canfora. Dall’otto dicembre dunque, i balconi della città si illumineranno per donare un pizzico di speranza al mondo.

Oltre a queste iniziative di notevole successo, è da sottolineare l’ingresso in Proloco di molte giovani menti, che hanno portato l’Associazione molto vicino alla realtà sarnese. Si è instaurato, ad esempio, un ottimo rapporto di collaborazione ed appoggio reciproco con il Museo Archeologico della Valle del Sarno, diretto dalla Dottoressa Serena De Caro. Grazie alla costituzione di un gruppo diversificato nelle competenze, inoltre, la Proloco affronta le tematiche sociali più disparate, che non riguardano solamente l’emergenza che siamo costretti a vivere in questo anomalo anno. Si parla dunque dei temi più disparati, dalla lotta alla violenza contro le donne all’informazione sull’HIV; dalla cultura alla tradizione popolare. Perché la Proloco è questo e molto altro ancora.

«C’è ancora tanto da fare e da dare – afferma il Presidente Cerrato -, ma sono sicuro che riusciremo a portare avanti tutti i nostri progetti per promuovere il nostro territorio e la sua storia, la sua tradizione. Ho molta fiducia nella nostra Associazione e non posso che essere felice per la rivoluzione che ci apprestiamo a mettere in atto e per la cooperazione che tutti i nostri collaboratori e non solo stanno dimostrando».

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Salerno, domani in Piazza Amendola celebrazione del 169° anniversario della fondazione della Polizia di Stato

Domani, 10 aprile 2021, in tutte le città d’Italia, sarà celebrato il 169° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato. La data coincide...

Campania, Anas: al via lavori di una nuova pavimentazione sulla SS212 “Della Val Fortore”, in provincia di Benevento

Avviato oggi, venerdì 9 aprile 2021, l’intervento di manutenzione programmata per la nuova pavimentazione lungo la strada statale 212 “della Val Fortore”, in...

Salerno, Sindaco Napoli e Assessori Loffredo e Della Greca a incontro con i rappresentanti delle associazioni del commercio e dell’artigianato

Salerno. Il Sindaco Vincenzo Napoli, l'Assessore al Commercio Dario Loffredo e l'Assessore ai Tributi Luigi Della Greca hanno partecipato a un incontro...

Nocera Inferiore, completati i lavori di riqualificazione presso la scuola Marrazzo

Nocera Inferiore. I lavori di ampliamento delle aule della scuola Marrazzo sono stati completati e consegnati nella giornata mercoledì 7 aprile 2021.