mercoledì, 16 Giugno, 2021
Home Attualità Pagani: fondi Covid19, l'appello del consigliere Calce

Pagani: fondi Covid19, l’appello del consigliere Calce

Il comune di Pagani ha ottenuto dei fondi per l’emergenza sanitaria del Covid 19 pari a 207mila euro, dopo l’annuncio del sindaco Lello De Prisco, arriva l’invito del consigliere comunale di minoranza Vincenzo Calce. “Invito il primo cittadino di Pagani a non tralasciare quelle attività che per ovvi motivi non hanno conosciuto la chiusura totale e garantito, in ogni caso, servizi essenziali ed indispensabili. – ha dichiarato il consigliere comunale Vincenzo Calce – Il mio pensiero è rivolto a uomini e donne che nel corso di questi duri mesi hanno assicurato supporto in maniera esemplare per le specifiche competenze e in svariati settori quali attività di polizia municipale e controllo del territorio ; l’igiene ambientale; mercato ortofrutticolo ed associazioni di volontariato impegnate sul territorio. Lo stato di pandemia – continua Calce – ha costretto tante figure che operano in questi comparti a sostenere ulteriori costi al fine di garantire la sicurezza e la salubrità sia dei lavoratori che degli stessi utenti investendo risorse economiche che hanno appesantito ulteriormente le difficoltà già note. Ci tengo a sottolineare gli enormi sacrifici affrontati dagli operatori del mercato ortofrutticolo, attività di notevole importanza per il nostro territorio, che nonostante il lockdown e le relative limitazioni legate alla mobilità, ha mantenuto il livello occupazionale e garantito sulle nostre tavole gli alimenti di prima necessità. Nel corso di questi mesi l’operatività del mercato Nocera-Pagani non ha fatto registrare rallentamenti o blocchi continuando a sostenere regolarmente i servizi e continuando ad accogliere addetti ai lavori provenienti da tutte le regioni d’Italia e dall’estero Operatori, dipendenti e cooperative di servizio hanno assicurato regolarmente ogni attività con gli standard auspicati esponendosi quotidianamente a rischi elevati di contagio continuando a lavorare di buon grado e in maniera impeccabile anche in relazione all’imprevedibilità dell’evento seppur con scarse risorse destinate per la fornitura dei dispositivi di protezione individuali. Un meritato tributo – continua ancora – va rivolto alle forze di polizia che in questi mesi, con spirito di abnegazione e grande professionalità, sono state sempre al fianco di noi cittadini mostrando grande sensibilità e disponibilità nei confronti delle istituzioni e dell’intera comunità paganese esponendosi ogni giorno ad un elevato rischio di contagio. Auspico – conclude il consigliere Vincenzo Calce – che il Sindaco possa legittimare e considerare, nella giusta misura, il lavoro di tante risorse umane che hanno lavorato e continuano a farlo nell’interesse di tutti i cittadini”.  

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...

Autostrade, Conte (LeU): subito lavori svincolo di Eboli e nuova uscita in zona industriale

«Dare rapida attuazione all’adeguamento dello svincolo di Eboli dell’Autostrada del Mediterraneo, per garantire fluidità alla circolazione urbana, da tempo in emergenza, e...