mercoledì, 25 Novembre, 2020
Home Attualità Ordinanza Regionale n. 81 del 19 Ottobre: ecco cosa cambia

Ordinanza Regionale n. 81 del 19 Ottobre: ecco cosa cambia

Stop alle feste, sia al chiuso che all’aperto, in seguito a cerimonie civili o religiose, a meno che i partecipanti non siano tutti conviventi.

Vietati, inoltre, riunioni e cortei, inclusi quelli funebri, a meno che non si svolgano in forma statica e con postazioni fisse.

Queste alcune delle cose che si evincono dall’ordinanza Regionale n. 81 del 19 ottobre 2020, in vigore fino al prossimo 13 novembre.

Per quanto riguarda le attività commerciali, previsto obbligo di chiusura dalle 23 alle 5, dalla domenica al giovedì, per bar, pasticcerie e gelaterie.

Vietato l’asporto, invece, a partire dalle ore 21, per tutte le attività di ristorazione, quali bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie et similia, esclusi quelli che svolgono l’attività con consegna all’utenza in auto e a domicilio, per cui non sono previsti limiti di orario, così come per i punti di ristoro autostradali.

Jogging limitato alla fascia oraria 6-8,30 se svolto in luoghi non isolati e divieto di sagre e fiere, in cui non si possa garantire la staticità dei partecipanti.

Ultima, ma non ultima, la scuola, che continua a distanza ad eccezione degli studenti universitari iscritti al primo anno, che abbiano già programmate attività in presenza, a tal proposito l’Unità di Crisi si riunirà oggi per adottare misure che riguardano proprio il mondo della scuola.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

L’Ospedale Costa d’Amalfi resta col Ruggi: la reazione di Matteo Cobalto, coordinatore di Fratelli d’Italia

Alla luce del passo indietro fatto dalla Regione Campania, rispetto alla delibera dello scorso 3 novembre, che avrebbe previsto l’annessione al distretto...

Nocera Superiore, ritorna la spesa sospesa. Cuofano: «vicini a chi è in difficoltà attivando misure più efficaci».

Nocera Superiore. Ritorna la spesa sospesa nel comune guidato da Giovanni Maria Cuofano, per aiutare le famiglie in difficoltà a causa del...

Femminicidi e Reati Spia, la Polizia di Stato fa il punto sull’ultimo anno

Da un comunicato odierno della Polizia di Stato, che fa il punto sui Reati Spia e Femminicidi dell’ultimo anno e che si...

Abbandono rifiuti. Salerno, sopralluogo del sindaco Napoli nel centro storico.

Salerno. Questa mattina il sindaco Vincenzo Napoli, insieme all'assessore all'Ambiente e allo Sport Angelo Caramanno, alla consigliera Sara Petrone e ai responsabili...