martedì, 20 Ottobre, 2020
Home Attualità Allerta meteo a Sarno: l'appello del sindaco Canfora

Allerta meteo a Sarno: l’appello del sindaco Canfora

Massima attenzione sul territorio comunale di Sarno, vista l’allerta meteo di colore “arancione” diramata nelle scorse ore. A tal proposito il primo cittadino Giuseppe Canfora fa un appello alla cittadinanza.

“Cari concittadini, – ha affermato il sindaco Giuseppe Canfora – queste ore di pioggia stanno mettendo alla prova il nostro territorio. Abbiamo avviato controlli e monitoraggio la scorsa notte, e stiamo effettuando vari sopralluoghi nelle aree in cui purtroppo sapevamo potessero verificarsi dilavamenti. Sono le zone segnate dagli incendi estivi. La pioggia causa lo scivolamento a valle. Abbiamo avviato da settimane studi e opere per la messa in sicurezza, chiaramente è una corsa contro il tempo e, prima del completamento, è indispensabile la massima attenzione. Ieri ho emanato un’ordinanza di evacuazione delle zone a rischio, dopo la verifica dei dati tecnici, sulla scorta del bollettino di allerta meteo emanato dalla Protezione Civile della Regione Campania. Chiedo – ha concluso il primo cittadino di Sarno – a tutti la massima collaborazione. Siamo sul territorio con le forze dell’ordine, la protezione civile ed i tecnici del COC, Centro Operativo Comunale”.

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Luca Cascone: pronto un nuovo incontro con aziende e Comuni

Nuovamente in programma anche per oggi, le riunioni già tenutesi a inizio settembre e volte a coordinare la Regione Campania...

Pagani: Proclamato il consiglio comunale

Si è svolta questa mattina presso l'aula consiliare di via Pittoni, la cerimonia di proclamazione del nuovo consiglio comunale della città liguorina....

Covid-19. A Nocera Inferiore chiudono i parchi pubblici.

Nocera Inferiore. La giunta, con l'ordinanza sindacale del 18 ottobre, ha disposto la chiusura dei parchi pubblici comunali fino al 30 ottobre...

Scafati Arancione: «Comune faccia chiarezza su buoni pasto non rimborsati alle famiglie degli studenti di Scafati.»

«Il Comune di Scafati faccia chiarezza sui rimborsi dei buoni pasto alle famiglie degli studenti. Basta con i proclami, serve chiarezza»