venerdì, 14 Agosto, 2020
Home Attualità Caserma dei carabinieri, Ferrentino scrive al sindaco Cuofano: “Utilizziamo il patrimonio comunale...

Caserma dei carabinieri, Ferrentino scrive al sindaco Cuofano: “Utilizziamo il patrimonio comunale per trovare una sede provvisoria”

Una soluzione concreta per la caserma dei carabinieri a Nocera Superiore. A proporla è Raffaella Ferrentino, presidente del Movimento Legalità e Trasparenza, che in una lettera al sindaco Giovanni Maria Cuofano, consiglieri comunali e funzionari del Comune, vuole dare il suo contributo all’indomani della chiusura della caserma. “In questo momento la città è un territorio esposto ad un serio e concreto pericolo per mancanza assoluta di sicurezza. La caserma era l’unico presidio di tutela presente a Nocera Superiore”.


La Ferrentino fa leva sul patrimonio comunale di tutto rispetto che potrebbe essere valutato per trovare una sede provvisoria in attesa della nuova caserma che si andrà a realizzare. “I locali presenti al civico 200 di via Cuparella Pareti di Nocera Superiore, di proprietà dell’Ente, sono costati alla collettività circa 800mila euro. La struttura è chiusa da anni ed è oggetto di abbandono. Adibire la struttura a sede provvisoria per i carabinieri potrebbe evitare il pericolo della perdita permanente della stazione dell’Arma e consentire all’Ente anche un introito economico nonché una fruibilità dei locali destinati al deperimento”, ha spiegato la Ferrentino. “In subordine vi è anche la biblioteca comunale che potrebbe accogliere i militari”.


Da qui, la richiesta di risoluzione da presentare nel prossimo consiglio comunale che si celebra oggi, 19 giugno 2020, proponendo come sedi provvisorie della caserma dell’Arma i locali di via Cuparella Pareti e quelli della biblioteca comunale. “Spero che la proposta venga discussa durante i lavori dell’assise”, ha spiegato la Ferrentino.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Comicon Extra – Tex, 70 anni di un mito

Torna il Comicon a Salerno...e lo fa in grande stile, con una mostra sul personaggio più famoso dei fumetti: Tex. 

Raccolta fondi su GoFundMe per Giulia, vittima della strada

A Cava de'Tirreni parte la raccolta fondi a sostegno di "Giulia, vittima della strada". L'iniziativa è partita da una...

Unisa in vetta alle classifiche degli Atenei Italiani

E' stata resa pubblica la nuova classifica Censis delle Università d’Italia 2020-2021. I ranking annuali delle università sono ormai un appuntamento fisso,...

Firmato protocollo d’intesa fra Vietri sul Mare e FS

E' stato firmato un protocollo d’Intesa tra le Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e il Comune di Vietri sul Mare...