Attualità Campania Podcast Politica salerno

Flessibilità, regole certe, semplificazione: i punti chiave per la ripartenza. L’assessore Dario Loffredo in diretta a Radio Base

di Barbara Landi

Flessibilità, regole certe, semplificazione“: sono le key words verso la fase di ripresa post Covid-19, secondo l’assessore al Commercio del Comune di Salerno Dario Loffredo, in diretta in #PrimoPiano ai microfoni di Radio Base.

In vista della riapertura degli esercizi commerciali e delle aree mercatali, prevista per il prossimo lunedì 18 maggio, l’assessore delinea le iniziative messe in campo dall’ente comunale, insistendo sulla necessità di trasformazione anche della visione nell’approccio al mondo del lavoro.

“A Salerno abbiamo deliberato un atto sulla flessibilità del lavoro, con la possibilità per le imprese commerciali di stare aperte tutte i giorni, dalle ore 7 alle 22, ma anche l’opportunità di prevedere spazi esterni. Gli imprenditori saranno liberi di scegliere – sottolinea l’assessore Loffredo – Non si può far finta che questa pandemia non ci abbia lasciato dei segni. Bisogna approcciarsi in maniera differente al lavoro, nell’arco della giornata, sperimentando anche nuove formule. Si pensi al delivery (asporto a domicilio), attività secondaria alternativa che può essere intensificata o l’e-commerce”.

Trasversalità e iperconnessione dei saperi per fare rete sono le due variabili necessarie per Dario Loffredo, che invita tutti a comprare in Italia, a spendere in Campania, per far ripartire i mercati e l’economia.

“L’entusiasmo non manca”, afferma, concentrandosi anche sulla ripartenza dei cantieri, tra cui i lavori per il completamento di Piazza della Libertà: “I protocolli di sicurezza hanno rallentato i percorsi, forse anche il distanziamento sociale allungheranno leggermente i tempi”.

E lancia un appello: “Noi ci siamo. Siamo una grande comunità, restiamo uniti, non perdiamo la lucidità e ripartiamo”.

Ascolta l’intervista integrale realizzata da Barbara Landi: