mercoledì, 12 Giugno, 2024
HomeCampaniaSindaci contro la Gori: "pronti ad agire a tutela dei cittadini"

Sindaci contro la Gori: “pronti ad agire a tutela dei cittadini”

Il disagio provato da diversi comuni dell’Agro per l’interruzione di 24 ore del servizio idrico, ha fatto insorgere i loro primi cittadini contro la Gori.

Nocera Inferiore, Pagani, San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio e Sarno sono stati i comuni coinvolti e che hanno subito i disagi provocati dal guasto improvviso, che li ha lasciati senza acqua.

La sospensione dell’erogazione era stata programmata per il 12 febbraio e doveva interessare la località Masseria Pigliuocco a Nocera Inferiore. Poi l’imprevedibile. Mercoledì pomeriggio la rottura delle rete in località San Mauro, sempre a Nocera Inferiore e per rimediare all’emergenza, l’ azienda ha dovuto sospendere l’ erogazione nei comuni in questione.

«Pronti ad agire a tutela dei cittadini». hanno affermato in coro i Sindaci.

«La Gori ha tardivamente comunicato la mancanza d’ acqua. Abbiamo evitato la chiusura delle scuole perché la tardività del provvedimento, con molti genitori già al lavoro, avrebbe comportato seri disagi. Abbiamo chiesto a Gori l’ approvvigionamento urgente delle scuole».

Ha detto a detto Manlio Torquato, di Nocera Inferiore

A intervenire sulla questione è stato anche il Presidente della Provincia di Salerno, e sindaco di San Valentino Torio, Michele Strianese:

«Esprimo ha dichiarato Michele Strianese – tutto il mio disappunto nei confronti della Gori per la scellerata gestione degli interventi di manutenzione programmati in maniera assolutamente non idonea. Mi riservo di agire nelle sedi deputate legalmente contro l’ azienda per difendere i diritti negati ai nostri concittadini».

FOnte: Sarnonotizie

BaseNews24
BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI