giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Denunciato alla Procura di Lagonegro (PZ) dermatologo di Teggiano (SA)

Denunciato alla Procura di Lagonegro (PZ) dermatologo di Teggiano (SA)

I Finanzieri provinciale di Salerno hanno denunciato un dermatologo di Teggiano, in provincia di Salerno, per truffa aggravata e peculato ai danni dell’A.S.L. di Salerno.

La denuncia al medico sessantasettenne è scattata dopo le indagini delle Fiamme Gialle, da cui sono emerse irregolarità sulle attività svolte presso uno studio privato.

Il dermatologo effettuava visite senza, però, rilasciare alcun documento fiscale. Inoltre, pur essendo vincolato da un rapporto esclusivo con la struttura ospedaliera di Polla, il professionista esercitava anche presso una struttura sanitaria privata in Basilicata., assentandosi dall’ospedale per malattia.

La procura Regionale della Corte dei Conti di Napoli, ora, deve verificare se il dermatologo abbia diritto di ricevere l’indennità di novantatré mila euro annui, che da contratto nazionale di categoria gli spetterebbero per il rapporto di esclusività con l’ospedale di Polla.

Fonte: Salernonotizie.it

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...