giovedì, 17 Giugno, 2021
Home Attualità Boom di visitatori a Paestum: Quasi in 14 mila al Parco Archeologico.

Boom di visitatori a Paestum: Quasi in 14 mila al Parco Archeologico.

di Francesco Sansone

Domenica super affollata ieri a Paestum. I visitatori che hanno scelto di trascorrere il giorno festivo al Parco Archeologico sono stati ben 13.865. Un record, questo, che batte quello registrato nel 2017, dove i visitatori erano stati 8.812.

Nella giornata di ieri i turisti hanno avuto modo di visitare anche la mostra “Poseidonia città d’acqua. Archeologia e cambiamenti climatici”. L’esposizione, che resterà aperta fino al 31 gennaio 2020, prevede anche un’installazione di video mapping sul tempio di Nettuno a cura dell’artista Alessandra Franco. Inoltre, i visitatori hanno avuto modo di assistere alla seconda tappa del “Festival dell’Essere”, la manifestazione curata da Vittorio Sgarbi.

Tanta la soddisfazione di Gabriel Zuchtriegel, il direttore del Parco Archeologico di Paestum, che ha ringraziato il personale del sito, per essere riuscito a gestire l’elevato numero di visitatori.


Fonte: Ansa.it

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Pagani: cure termale a Contursi Terme dai 18 anni in su

Il comune di Pagani ha pubblicato un progetto destinato ai paganesi. I cittadini, dai 18 anni in su, potranno recarsi presso il...

Nocera Inferiore, Assunzione di 6 agenti di Polizia Municipale, lunedì in Consiglio il giuramento

Prima dell’ inizio dei lavori del Consiglio Comunale di lunedì 21 Giugno, alle ore 9.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Nocera...

Cava Dei Tirreni, l’amministrazione di Bus Italia visita il nuovo terminal

Cava Dei Tirreni. Domani giovedì 17 giugno, alle ore 9.00, l’Amministratore di Bus Italia in Campania, Antonio Barbarino, farà visita al nuovo...

Coldiretti Campania, Mozzarella prodotto più taroccato. Loffreda: «Difendere l’immagine del nostro oro bianco con la qualità»

«La scritta mozzarella – denuncia Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania – campeggia a caratteri cubitali e cirillici sulle confezioni in commercio...