martedì, 23 Aprile, 2024
HomeCampaniaScafati: Centro per l'impiego a rischio, Carotenuto "ennesima beffa per la città"

Scafati: Centro per l’impiego a rischio, Carotenuto “ennesima beffa per la città”

“Scafati rischia di perdere il Centro per l’Impiego per le decisioni miope di alcuni burocrati”. E’ dura la denuncia di Francesco Carotenuto portavoce di Scafati Arancione, per la decisione che porterà la città dell’Agro alla perdita di una struttura importante per le sorti occupazionali dei giovani del territorio.
“Mentre la Regione Campania, Ente che gestisce il Centro dal giugno scorso, ha ricevuto la sfratto esecutivo dai proprietari dello stabile di via Terze, alcune amministrazioni comunali, Angri e Sant’Egidio del Monte Albino, si sono offerte a dare locali in comodato d’uso per avere in città il Centro per l’Impiego. Al contempo, invece, la commissione straordinaria di Scafati non ha offerto alcun immobile, nemmeno un ufficio dell’ex manifattura tabacchi, e la Regione non ha intenzione di impegnare una delle proprie sedi in città per la struttura. A pagarne le spese saranno solo i cittadini”, -commenta Carotenuto- “In un momento in cui l’attuale Governo investe nei Centri per l’Impiego gli scafatesi rischiano di trovarsi senza una struttura fondamentale. Abbiamo sempre detto che l’affitto della struttura di via Terze poteva essere risparmiato attraverso l’uso di locali comunali, ma mai pensavamo che le istituzioni pensassero di privare Scafati di un altro servizio. Così, dopo i trasporti inesistenti, un ospedale chiuso e un Comune sciolto per camorra ecco l’ennesima beffa. -aggiunge Carotenuto- Chiedo a tutte le forze politiche di attivare una battaglia collettiva per evitare che la città perda il Centro per l’Impiego”.

BaseNews24
BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI