lunedì, 21 Settembre, 2020
Home Campania Scuole scafatesi una lettera al Ministro

Scuole scafatesi una lettera al Ministro

La città di Scafati sta vivendo tante emergenze, tra di queste rientrano le scuole. Un argomento molto “scottante” per i plessi scolastici cittadini e a tal proposito il gruppo di “Scafati Arancione” attraverso il suo portavoce Francesco Carotenuto è sceso in campo, sollecitando il Ministro alla pubblica istruzione, con una lettera.

Di seguito il testo integrale della lettera inviata dal gruppo “Scafati Arancione” al ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, sull’emergenza scuole che si sta vivendo a Scafati.

“Gentile ministro Marco Bussetti,

il nostro gruppo da anni vuole rappresentare al meglio la città di Scafati, comunità della provincia di Salerno dove siamo nati e vogliamo continuare a vivere interessandoci della cosa pubblica.
In questi giorni non possiamo non appellarci a Lei per le condizioni in cui versano le scuole della nostra città. Ben 5 scuole sono a rischio apertura e, al momento, c’è solo un rimpallo di responsabilità. Sappiamo sicuramente che questo è un problema del “Paese Italia” e non solo di Scafati e che le risorse a sua disposizione non forse non basterebbero per rifare le scuole di tutta la Penisola. Da lei però ci aspettiamo un segnale, come se lo aspettano i componenti della commissione straordinaria che guidano il nostro Comune dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche. Sappiamo che i problemi derivano da precedenti gestioni politiche, ma qualcosa va fatto. Servono dieci milioni di euro a Scafati per rendere sicure le scuole. Una cifra immensa in questo periodo di vacche magre. Ma da voi, che vi siete definiti il “Governo del Fare”, ci aspettiamo un segnale. Potremmo farle mille proposte, ma forse tutte irrealizzabili. Ecco perché da Lei ministro, forte anche di avere un quadro della situazione più chiaro del nostro, vorremmo una soluzione in tempi rapidi. Un segnale per il Sud che vuole crescere. A partire dalla scuola”.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Referendum, le ragioni del Sì e del No. Il confronto a Radio Base

Taglio dei parlamentari Sì oppure No? A Radio base il confronto sulle diverse posizioni verso il Referendum 2020, in programma il prossimo...

Amalfi, aggressione al segretario comunale. Denuncia contro il candidato Cretella

Amalfi. Denunciato Andrea Cretella, candidato al consiglio regionale della Campania. A sporgere la denuncia querela il segretario generale del Comune di Amalfi,...

Tour della Costiera Amalfitana per il MOF Pâtissier Angelo Musa, ospite dell’ Associazione Pizza Tramonti.

Il Campione del Mondo di pasticceria, ricevuto dal presidente dell'APT Vincenzo Savino e dal vicepresidente Giovanni Mandara, che...

Comicon Extra – Tex, 70 anni di un mito

Torna il Comicon a Salerno...e lo fa in grande stile, con una mostra sul personaggio più famoso dei fumetti: Tex.