lunedì, 21 Settembre, 2020
Home Campania Rifiuti, al via la sperimentazione a S. Anna di Cava dei tirreni

Rifiuti, al via la sperimentazione a S. Anna di Cava dei tirreni

L’Amministrazione Servalli ha dato il via al nuovo step del piano di raccolta differenziata, dopo l’introduzione del porta a porta spinto in viale Marconi e che prevede la completa eliminazione dei cassonetti in tutto il centro cittadino e la loro introduzione nelle aree frazionali.
Dal 19 marzo prossimo, infatti, partirà la sperimentazione della nuova metodologia di conferimento alla località Sant’Anna, con l’introduzione dei cassonetti differenziati per le diverse tipologie di rifiuti. I “punti di raccolta” dove saranno collocati i cassonetti sono i seguenti: – Via A. Vitale (civ. da 1 a 102); Via S. Brazzini; Via G. Trezza (civ. da 1 a 30); Via A. Ferrara; Via V. Trezza; Via Petrellosa (civ. da 1 a 100); Via Della Quercia (civ. da 1 a 37); Via Lamia; Via P. Di Domenico (civ. da 1 a 42); Via Don Carmine Di Domenico; Via San Paolo alle Caselle; Via Diecimare; Via Diego Pisapia; Via Monte Caruso; Via Saura; Via V. Senatore (civ. da 1 a 36).
Sono in corso le attività di informazione ai residenti da parte di operatori della Metellia Servizi e dell’Ufficio Ambiente del Comune, per illustrare le modalità del conferimento che osserverà il calendario vigente. Ad ogni utenza sarà fornito un kit di buste ed una chiave per l’apertura personalizzata dei contenitori che potranno essere ritirati, presentando la “Card del Cittadino” presso la sede dei “Trombonieri Sant’Anna” dal giorno 26 febbraio al 31 marzo, dal lunedì al giovedì, dalle ore 13.00 alle 14.00 e dalle ore 17.30 alle 19.0; venerdì e sabato dalle ore 12.00 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 19.30, domenica dalle ore 9.00 alle 12.00.
Presso gli uffici della Metellia Servizi, al viale G. Marconi n. 52, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle 17.00, le utenze di San’Anna e per quelle di viale Marconi e traverse dove sono stati eliminati i cassonetti e si effettua il “porta a porta spinto” è possibile ritirare il kit di buste per il conferimento dei rifiuti.
Chi non fosse in possesso della Card del Cittadino potrà ritirarla presso l’Ufficio Tributi di via C. Schreiber, negli orari di apertura al pubblico (lunedì e mercoledì ore 9.00 – 13.00, martedì e giovedì ore 16.00 – 18.00).
“Proseguiamo nella completa rimodulazione della raccolta differenziata – afferma l’Assessore all’ambiente, Nunzio Senatore – l’obiettivo è sempre quello di avere una città senza buste di spazzatura per terra e che dia un’immagine di decoro e civiltà. Ma tutto ciò è possibile solo con la collaborazione dei cavesi che devono sempre di più difendere la loro città da chi non rispetta le regole e da sfoggio della propria inciviltà”.
Si ricorda che con la Card del Cittadino è possibile conferire carta, cartone, vetro e multimateriale direttamente all’Isola Ecologica di via Ugo Foscolo (martedì e giovedì, ore 8.30 – 12.30; mercoledì, venerdì e sabato, ore 14.00 – 18.00) e/o all’Isola Pulita di via Palatucci (area mercatale – lunedì e venerdì, ore 8.30 – 12.30) e risparmiare fino al 30% sulla parte variabile della tassa dei rifiuti.
Queste le premialità: (materiale centesimi al kg) – Alluminio 70 – Plastica 40 – Cartone 28 – RDM multi materiale 18 – Banda stagnata 30 – Carta 10 – Vetro 8 – Ferro 6.

BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI

Referendum, le ragioni del Sì e del No. Il confronto a Radio Base

Taglio dei parlamentari Sì oppure No? A Radio base il confronto sulle diverse posizioni verso il Referendum 2020, in programma il prossimo...

Amalfi, aggressione al segretario comunale. Denuncia contro il candidato Cretella

Amalfi. Denunciato Andrea Cretella, candidato al consiglio regionale della Campania. A sporgere la denuncia querela il segretario generale del Comune di Amalfi,...

Tour della Costiera Amalfitana per il MOF Pâtissier Angelo Musa, ospite dell’ Associazione Pizza Tramonti.

Il Campione del Mondo di pasticceria, ricevuto dal presidente dell'APT Vincenzo Savino e dal vicepresidente Giovanni Mandara, che...

Comicon Extra – Tex, 70 anni di un mito

Torna il Comicon a Salerno...e lo fa in grande stile, con una mostra sul personaggio più famoso dei fumetti: Tex.