mercoledì, 12 Giugno, 2024
HomeCampaniaTassa di soggiorno a Salerno, parla Ingenito

Tassa di soggiorno a Salerno, parla Ingenito

“Il consigliere comunale Corrado Naddeo fa bene a chiedere conto del mancato versamento della tassa di soggiorno, ma si chieda pure cosa fa l’amministrazione comunale per scovare i tanti esercizi abusivi come appartamenti messi online sui maggiori portali internazionali e sconosciuti al Suap comunale – è quanto dichiara Agostino Ingenito, presidente Abbac Aigo Confesercenti – in merito alle dichiarazioni espresse dall’esponente della maggioranza. “Abbiamo chiesto all’Amministrazione comunale di condividere un’azione che possa accompagnare chi tra i tanti possessori di immobili senza autorizzazione intende regolarsi mediante l’organizzazione di una formazione obbligatoria e assistenza con uno sportello informativo che abbiamo offerto gratuitamente all’amministrazione. Auspichiamo – conclude Ingenito – che l’Assessore delegato Loffredo condivida le azioni proposte e consenta in tal modo anche di regolare il settore in città, garantire introiti sicuri della tassa di soggiorno ed offrendo al contempo servizi e infrastrutture per operatori e turisti e riducendo la tassa speciale per i rifiuti per chi esercita regolarmente”. L’Abbac evidenzia un incremento notevole di strutture ricettive extralberghiere, un segnale incoraggiante che dimostra l’appeal della città ma che va regolato e sostenuto per garantire quella destagionalizzazione tanto auspicata e necessaria per il turismo in città.

BaseNews24
BaseNews24https://www.basenews24.it/
Redazione della testata giornalista dell'emittente Radio Base.
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI