Campania

I sindaci eletti nell’Agro

Questa mattina le città di Pagani, Scafati e Sarno si sono svegliate con l’elezione del nuovo sindaco. Due città Pagani e Scafati vanno al centrodestra, Sarno invece rimane in casa PD. A Pagani il consigliere regionale Alberico Gambino viene eletto per la terza volta alla guida di palazzo San Carlo con un centrodestra unito.

Il neo sindaco paganese ha raccolto nel ballottaggio il 61,42% con 8.409 dei consensi. Il nuovo consiglio comunale di Pagani sarà così composto:

Maggioranza – Annarosa Sessa, Petrelli, Picaro, Toscano, D’Amato, D’Onofrio, Fezza, Campitiello, Pisacane, Pietro Sessa, Violante, Paolillo, Tortora, Maiorino, D’Antuono.

Opposizione – Fiore, Greco, Cascone, Terracina, Bottone, Cesarano, De Prisco, Palumbo, Desiderio.

A Scafati commissaria negli ultimi due anni arriva un nuovo sindaco dell’area centrodestra. Cristoforo Salvati infatti in questa competizione elettorale è stato appoggiato da Fratelli D’Italia, Lega, Identità Scafatese, Insieme Possiamo, e Salvati Sindaco ed ha ottenuto  il 51,87% con 9.683 voti.

Questo il nuovo consiglio comunale: Maggioranza – Di Massa, D’Arpaia, Santocchio, Conte, Di lallo, Attianese, Auricchio, Ugliano, Raffaele Sicignano, Vitiello, Brancaccio, Arcangelo Sicignano, Cascone, Fattorusso, Porpora. 

Opposizione – Grimaldi, Ambrunzo, Russo, Formisano, Acanfora, Fogliame, Cucurachi, Sarconio, Carotenuto.

A Sarno i cittadini riconfermano il sindaco uscente Giuseppe Canfora che ha ottenuto al turno di ballottaggio il 54,66% con 8.466 voti.

Questo il nuovo consiglio comunale di Sarno:

Maggioranza – Roberto Robustelli, Ferrentino, Franco Robustelli, Di leva, Viscardi, Salvato, Orza, Manzo, Correa, Esposito, Mareschi, Ruggiero, Squillante, Bacarelli, Esposito.

Opposizione – Odierna, Giordano, Anna Robustelli, Agovino, Crescenzo, Montoro, Aliberti, Rega, Cocca.