Tramonti: Itinerari digitali

Lunedì 3 dicembre alle ore 10,30 presso l’aula Consiliare del Comune di Tramonti saranno avviate le procedure di realizzazione dei percorsi progettuali previsti dal PON sulla valorizzazione del Patrimonio culturale, artistico e paesaggistico con la presentazione del Progetto’Itinerari Digitali in Costa d’Amalfi: alla scoperta del patrimonio Unesco’ per il quale l’Istituto “G.Pascoli” di Tramonti Capofila della Rete costituitasi nel lontano luglio 2017 con la medesima denominazione ha ricevuto finanziamenti per €119.194,00.È il primo Progetto in Costiera riguardante le scuole che nasce dall’Accordo di una partnership eterogenea: 4 scuole già in rete tra loro , (II.CC. Amalfi, Positano-Praiano, Ravello-Scala e Tramonti) 4 Comuni (Conca dei Marini, Positano, Praiano e Tramonti), 4 Associazioni (Club Unesco Costa d’Amalfi, Distretto turistico Costa d’Amalfi, Rete di sviluppo turistico Costa d’Amalfi, Legambiente Circolo d’Amalfi ) e “Il Vescovado”, giornale on line della Costa d’Amalfi, in cui orizzontalità e trasversalità si coniugano perfettamente. Il connubio, infatti, di singole risorse e competenze dei partner, genera una sinergia completa di risposte a bisogni condivisi e di interventi adeguati a realizzarli lavorando soprattutto su, per e con le giovani generazioni, allo scopo di coltivare l’affezione profonda al proprio territorio e alle proprie radici per la realizzazione di una cittadinanza attiva e partecipe. Il tutto sotto l’egida di una “buona Stella” l’INDIRE, Ente Nazionale di formazione e di ricerca, cui offrono il loro contributo alla Ricerca gli Istituti Comprensivi della Rete Scuole Costiera Amalfitana in qualità di Piccole Scuole nel campo dell’innovazione metodologica e didattica in cui il digitale costituisce quel valore aggiunto che rende maggiormente efficaci i percorsi di formazione e di istruzione. Il progetto sarà presentato dalla professoressa Luisa Patrizia Milo, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” di Tramonti. Prenderanno parte al convegno il Primo Ricercatore Indire, Giuseppina Rita Mangione in videoconferenza, il Dirigente Scolastico Stefania Astarita, il Dirigente Scolastico Aniello Milo, il professore Maurizio Salucci, vicario dell’Ic Pascoli di Tramonti e coAutore di Progetto, il primo cittadino di Tramonti, dott. Antonio Giordano, i sindaci di Conca dei Marini, Positano, Praiano, il dottor Emiliano Amato, direttore del Vescovado, la dottoressa Maria Rosaria Sannino, presidente Club per l’Unesco Amalfi, il dottor Stefano Pinto, presidente Legambiente Circolo Amalfi, il dottor Andrea Ferraioli, Presidente Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi, il dottor Prisco Apicella, Presidente del Consiglio d’Istituto dell’IC “Pascoli”di Tramonti. Modera il prof. Luigi Novi, giornalista e docente dell’IC “Pascoli” di Tramonti.