A Castel San Giorgio e Fondazione Veronesi contro i tumori pediatrici

L’Amministrazione comunale di Castel San Giorgio, sensibile alle problematiche sociali e convinta della necessità di contribuire allo sviluppo della ricerca scientifica nel campo delle malattie del secolo, ha aderito all’iniziativa promossa dalla Fondazione Umberto Veronesi dal titolo “Vieni in Piazza”, dedicata alla raccolta fondi per la ricerca sui tumori pediatrici.
L’evento, promosso in tutto il territorio nazionale dalla Fondazione Umberto Veronesi, si svolgerà nei giorni 10 e 11 marzo e si articolerà in due piazze del Comune: Piazza della Concordia a Castel San Giorgio capoluogo e in Piazza Aldo Moro, alla frazione Trivio; avrà luogo nei giorni 10 e 11 marzo 2018 con iniziative organizzate dall’assessorato alle Pari Opportunità retto da Giustina Galluzzo. Il programma prevede per il 10 marzo in Piazza della Concordia alle ore 10 – Arte Madonnara di Marianna Battipaglia; alle 15.30 – Esibizione della Scuola di danza Donatella Zappullo; alle 16 – Manifestazione canora per bambini “Castel San Giorgio, festival di Thule” a cura dell’Associazione Thule Onlus; alle 18 – Spettacolo teatrale “Colori delle emozioni” a cura di Primo Mito. Sempre il 10 marzo in località Trivio, alle ore 18 – Aperitivo a suon di musica!
“La collaborazione con la Fondazione Veronesi – spiega la prima cittadina Paola Lanzara – rappresenta un momento di alto senso civico e di sensibilità verso un tema delicato e di grande impatto sociale come quello dei tumori pediatrici. La nostra comunità ancora una volta dimostra con concretezza che si può contribuire anche con la propria testimonianza alla riuscita di progetti che mettono al centro l’uomo e le proprie sensibilità”
Nel corso della serata del 10 marzo saranno premiate le Associazioni partecipanti alla sfilata di carri allegorici del Carnevale 2018.
“L’intera comunità di Castel San Giorgio – ha spiegato l’assessore Giustina Galluzzo – ha dimostrato grande attenzione a questo progetto la cui riuscita è stata possibile solo grazie alla disponibilità di associazioni impegnate sul territorio e che sono state al nostro fianco in maniera del tutto disinteressata. A loro va il grazie sincero e riconoscente di tutta l’amministrazione”.
Il giorno 10 e 11 marzo, in entrambe le piazze, saranno presenti i banchetti dedicati alla raccolta fondi grazie alla partecipazione dei volontari dell’Associazione Misericordia di Castel San Giorgio e della stessa cittadinanza.